giovedì 8 agosto 2019

11 Motoraduno Rebel Soul Amici di Danilo

Antonio Scamarcia Collaboratore WolflandRoad
Anche questa edizione un gran successo anche questa volta abbiamo colorato il borgo di Badolato . Infatti i numeri parlano chiaro , circa 500
bikers provenienti da tutta la regione e da fuori regione hanno voluto essere presenti per onorare la giornata in nome di Danilo Lenti .





Tanta la commozione in ricordo di Danilo e in ricordo dei tanti fratelli Bikers vittime della strada. Anche quest’anno presente l’associazione “ basta vittime sulla s.s .106” dove il loro presidente ancora una volta a gran voce ha voluto dire basta e testimoniare che giorno dopo giorno si sta combattendo per fermare i tanti morti sulla S.S. 106.





Un gran festa quella di domenica dove i tanti Bikers e tanti cittadini del posto hanno voluto ricordare Danilo e nn solo , infatti la famiglia Lentini ha voluto ricordare nella giornata il ragazzo Nicola Renda anche lui vittima della strada maledetta la S.S. 106.





Dopo la registrazione e la ricca colazione con tanti dolci tipici fatti in casa , tutti i partecipanti hanno ripopolato le vie del vecchio borgo di Badolato per recarsi in chiesa per la tradizionale benedizione dei caschi. Al rientro in piazza per la foto collettiva di rito tutti in moto per recarsi al lido “lampara “nel vicino paese di Santa Caterina che con il suo bellissimo giardino sulla sabbia ha rifocillato e fatto degustare i tanti prodotti tipici. La famiglia Lentini ha voluto omaggiare una targa ricordo alla famiglia Renda nel ricordo di Nicola .





Ore 13 :00 ora di pranzo!!! .... tutti in moto ...... per spostarsi al lido Solesi , anch’esso un bellissimo giardino sulla spiaggia per degustare il ricco pranzo . Dopo pranzo tanti giochi, ricchi premi fra musica e gavettoni bagno a mare tintarella palla a volo gara di damabirra balli di gruppo Karaoke buffett di dolci e premiazioni . Insomma un pomeriggio pieno bello e piacevole per tutti .




Anche quest’anno un successo , dove tanti Motoclub e Bikers hanno lasciato la propria maglia per indossare una maglia colorata che a accomuna tutti nel nome della passione ma sopratutto nel ricordo.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!