mercoledì 26 giugno 2019

Terre_in_Moto@...30 Giugno 2019

L'immagine può contenere: testo
Domenica 30 giugno fantastica uscita turistica verso Amatrice passando per il passo delle Capannelle e Campotosto.


Lo scopo è condividere la nostra passione facendo solidarietà ad un territorio martoriato dal terremoto.

Mangeremo tutti al raduno dello storico motoclub Bertolla Garage.

Andatura 6.0 adatta ad ogni tipo di moto .

Le cobiker sono invitate a partecipare in massa, abbiamo selle per tutte :)

Programma
Ore 8.30 ritrovo partecipanti presso il TMR (Guidonia) con pieno di benzina fatto
Ore 9.00 partenza motogiro
Ore 11.00 pausa caffè lungo il percorso e rabbocco obbligatorio benzina per tutti
Ore 13.00 pranzo ad Amatrice con il Bertolla Garage
Ore 17.00 ritorno verso Roma (libero)


(Il percorso potrebbe subire delle deviazioni in base alle condizioni della strada)
La mappa del percorso in modalità GPX è presente solo sulla nostra APP. Terre_in_Moto@

Per le CoBikers (solo se esperte ed avvezze ad oltre 580km) interessate a partecipare all’evento sono pregate di segnarsi all’evento e di chiedere sul post del gruppo FB la disponibilità di una sella. L’organizzazione provvederà ad organizzare al meglio il trasporto.


PREMESSA: Ricordo che chi vuole partecipare ai nostri eventi, non ha nessun obbligo ad aderire anche al pranzo convenzionato. Ognuno è libero di mangiare come, dove e quello che vuole. I nostri eventi sono GRATIS e liberi sempre.


REGOLAMENTO:
Essere puntuali agli appuntamenti. Provvedere sempre al pieno di benzina e fare rifornimento ad ogni sosta. Mai superare a desta. Usare la mssima prudenza nella guida e far riferimento alle regole riportate sul regolamento.


Capo fila: è la guida dell'uscita che stabilisce il percorso le soste e gestisce le esigenze del gruppo ed è sempre in contatto con tutto il team di supporto. Uniche indicazione: mai superarlo e rispettare sempre i segni che vengono fatti per la sicurezza di tutti.


Pivot: sono coloro che controllano il gruppo e verificano il rispetto delle regole. Si riconoscono per i contrassegni gialli che indossano. Sono fondamentali agli incroci per indicare la strada ed è per tanto necessario agevolare il loro passaggio per far in modo che possano raggiungere il prima possibile la testa del gruppo..


End Point: è il motociclista che chiude il gruppo con contrassegni gialli, si ferma se qualcuno ha problemi o difficoltà ed è sempre in contatto con il capo fila. Ogni problema o esigenza va sempre riportata a lui.



AVVERTENZE
La partecipazione agli eventi richiede un’esperienza di guida adeguata al fine di non essere un pericolo per se e per gli altri. Chi partecipa lo fa a proprio rischio e pericolo e manleva, aderendo all’evento, gli organizzatori da ogni responsabilità civile e penale per incidenti, furti, e qualsiasi evento doloso dovesse accadere durante il percorso. Gli organizzatori declinano ogni responsabilità in caso di danni di qualsiasi natura a persone e/o cose prima, durante e dopo l’evento.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!