mercoledì 12 giugno 2019

31 Maggio 2019 - Maratea..1° Parte...

Enzo & Rosa Campanella Collaboratori WolflandRoad
Dal 31 maggio al 02 giugno 2019 si è tenuto il Motoraduno del cuore, manifestazione valida come selettiva di campionato italiano turismo e 2^ prova del trofeo turistico regionale Basilicata.
Qualche giorno prima dell'evento tutti gli hotel, i b&b e perfino alcune case della zona erano prenotate, ma purtroppo in molti hanno disdetto a causa del maltempo...
Però, nonostante l'incertezza meteorologica, in tanti non hanno voluto mancare a questo straordinario evento.
Quest'anno questo raduno è diventato ecosostenibile, difatti per le due colazioni, i due pranzi e le due cene offerte a tutti i bikers iscritti, sono stati utilizzati piatti, bicchieri e posate in materiale biologico e compostabile con dei vassoi rigidi riutilizzabili.
Tanti i motoclub partecipanti, oltre a tutti quelli regionali, sono stati 55 i motoclub extraregione provenienti dalla Puglia, Calabria, Campania, Abruzzo, Lazio, Piemonte, Umbria, Sicilia, Emilia Romagna e Liguria.
I motociclisti registrati presso il direttore di gara sono stati 338, mentre le presenze del sabato sera hanno raggiunto quota 1012.
Con molto dispiacere, noi abbiamo partecipato solo il venerdì, ma come sempre, le attenzioni dedicate a noi motociclisti sono sempre notevoli.
Abbiamo fatto un motogiro che ci ha portati nella piazza di Brefaro




dove abbiamo gustato un ottimo e abbondante aperitivo.
Siamo poi giunti a Massa di Maratea





nella sede del motoclub dove abbiamo gustato le ottime mozzarelle di Massa, fatte al momento,

delizia per il palato e piacere per gli occhi, e dell'ottima pizza focaccia.


Siamo rientrati alla base attraversando il centro storico di Maratea.

Nell'attesa della cena abbiamo chiacchierato con amici.


Abbiamo gustato un'ottima pasta col tonno, un bel piatto di alici fritte e delle crocchette,




tutto preparato col cuore dalla signora Teresa con la collaborazione di tutti i componenti del motoclub.
Abbiamo trascorso la serata a ridere, scherzare, chiacchierare, ballare





quando il presidente Totò de Filippo ci ha chiamati sul palco per onorarci della targa ricordo per noi e per Wolfland.


A tarda ora una montagna di bomboloni alla nutella.... delle vere bombe.



È così trascorso il venerdì.
Il sabato mattina, con tanto rammarico, abbiamo salutato il presidente Totò, e qualche amico e siamo andati via.
Il sabato mattina ci siamo persi la sosta gelato presso il Parco Illicini, un incantevole lembo di costa di spiaggia bagnata dal mare cristallino.




In serata, la visita in notturna al Redentore e alla Basilica di San Biagio con vista mozzafiato di Maratea e della costa visti dall'alto.




Mentre la domenica mattina la visita a piedi nel centro storico di Maratea.





PECCATO.....
La serata del sabato sera è stata allietata dalla band Castrum Sound di Castrovillari, mentre la domenica durante il pranzo c'è stata l'estrazione dei biglietti della riffa e le premiazioni a tutti i gruppi partecipanti.

Qui di seguito i primi 5 gruppi classificati regione Basilicata :
5° posto Gruppo Matto Lucano
4° posto motoclub Potenza
3° posto Lucania Motorcycles
2° posto gli Angeli di Maratea
1° posto motoclub Salandra
E qui i 5 gruppi extraregione :
5° posto Diabolik Puglia
4° posto Bikers Alto Ionio Calabria
3° posto Isi Riders Baronia Campania
2° posto ai campioni uscenti Lupi Bianchi Lazio
1° posto Motoclub Solidali Campania

Come tutti gli anni, nonostante le condizioni meteo quest'anno non siano state delle migliori, un grande successo per questo motoraduno del cuore fatto come sempre col cuore!!!


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!