venerdì 22 marzo 2019

Sperlonga Ride Experience...24 Marzo 2019

L'immagine può contenere: motocicletta e spazio all'aperto
Siamo pronti ad inagurare la nuova stagione motociclistica 2019 con una destinazione dal panorama unico, la meravigliosa Sperlonga (LT).
Vi proponiamo un itinerario ricco di curve fino al mare, attraverso i monti Ausoni e Aurunci, che ci catapulterà in una vera e propria ride experience.
L'uscita è aperta a tutte le tipologie di moto zavorrate e non.

++AGGIORNAMENTO++
Appuntamento ore 9:30 al Russo Center (uscita Capua) con partenza tassativa ore 9.45. Si raccomanda di arrivare con il serbatoio pieno. Faremo la prima sosta carburante 65 km dopo. I saluti sono previsti intorno alle 17:00/17:30.
Dal Russo Center ci dirigeremo verso Cassino, superandola, percorrendo la SR6 (Casilina). In prossimità di Castrocielo faremo la sosta benzina e successivamente devieremo in direzione Pontecorvo lungo la SP628 che ci condurrà fino a Pico. Qui imboccheremo la SR82 che attraversa i Monti Aurunci e lambisce i Monti Ausoni ed in una successione di curve ci condurrà fino a Fondi, dove ci immetteremo sull’Appia (SS7). Dopo esserci lasciati alle spalle il paesino laziale, in un mix di curve, attraverseremo l’Itri-Sperlonga; per poi raggiungere la piana di Sant’Agostino dove ci fermeremo per il pranzo. La sosta pranzo è prevista intorno alle ore 13.30 e sarà libera. Ripartiremo alle ore 16.00 ripercorrendo la Itri-Sperlonga imboccheremo la SS7 verso Formia, che passeremo. Dopo pochi km ci fermeremo per i saluti presso il distributore Eni sulla SS7qtr.
Km totali 160 circa


Appuntamento https://goo.gl/maps/wPJ8ghuW9pK2

Sosta rifornimento https://goo.gl/maps/f3WeK3yeP1p

Sosta pranzo https://goo.gl/maps/SYWVF2tZEDR2

Saluti https://goo.gl/maps/qQvBXhqpP562

Per la buona riuscita dell’evento:
Presentarsi all’appuntamento in orario e con il pieno fatto
Si ricorda a tutti i partecipanti l’uso di abbigliamento tecnico
Massima correttezza nella guida (evitare sorpassi azzardati) e guida fluida e costante
Non superare l’aprifila
Non attardarsi nelle ripartenze alle soste

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!