venerdì 11 gennaio 2019

Toyrun 8 Dicembre 2018

Silenia Veltroni Collaboratrice WolflandRoad
Il ToyRun nasce a fine anni 90 per idea del MAC ( Club motociclette americane). Il Guzzi Club Fiorenza ha iniziato a collaborare già dal primo anno della sua nascita nel 2005.
All'inizio solo come collaboratori poi con l'amicizia con Claudia , la presidentessa del MAC e Nonno Enio del Moto Guzzi World Club Rimini come coorganizzatori iniziarono la raccolta su Firenze e provincia.




Lo scopo era aiutare una casa famiglia di Galeata. Quest'anno ho avuto,tramite il legame del Guzzi Club Fiorenza con il DNA e io di conseguenza per il gemellaggio, la possibilità di unirmi come DesmoLadies, a questo evento. Appena il presidente del DNA Christian Bucci mi ha reso partecipe ne sono stata felice.




L'idea di aiutare una casa famiglia donando qualcosa mi ha riempito il cuore. Mi sono attivata subito perché lavorando in un nido ho coinvolto tante mamme che mi hanno donato giocattoli e vestiti e per questo le ringrazio tantissimo per l'aiuto e la generosità. La consegna di tutto ciò che avevamo raccolto era fissata per l'8 Dicembre e precedentemente il 5 dicembre il Guzzi Club Fiorenza insieme al DNA, si sono recati a fare una grande spesa alimentare da unire al resto delle cose raccolte . Intanto io dopo aver raccolto tutto ciò che potevo l'ho consegnato ad uno dei biker del Club Guzzi.




La possibilità di unire la mia passione alla Beneficenza è sempre stata una cosa bellissima che ho iniziato a fare volentieri e con grande entusiasmo. La mattina dell'8 Dicembre siamo partiti alle 8:30 con macchine e moto, è stato molto emozionante caricare tutto e creare quel piccolo corteo, piccolo ma ricco di buoni propositi. Questo Toyrun a differenza degli altri aveva anche un altro significato: Ricordare il nostro caro presidente del Guzzi Club Fiorenza Angelo Vannini, che abbiamo perso a Marzo pochi giorni prima del nostro evento di beneficenza Motovo organizzato da DNA, Guzzi Club Fiorenza e DesmoLadies. Infatti arrivati alla casa famiglia di Galeata nella piccola cappella si è svolta una piccola messa in ricordo di Angelo. Lui insieme alla moglie e alle figlie si è sempre interessato di questa casa famiglia sia da presidente Guzzi sia da semplice biker.



Quando siamo arrivati abbiamo iniziato a scaricare le macchine e a consegnare tutto alle suore molto gentili e accoglienti. Intanto avevano organizzato una saletta per il pranzo per stare tutti insieme. Ospiti della casa famiglia c'erano alcuni bambini nn tantissimi, hanno giocato a pallone con alcuni bikers, hanno fatto tante domande per sapere delle moto. Erano allegri solari curiosi e affascinati, hanno chiesto ad ogni singolo bikers di poter accendere e dare un pò di gas a tutte le moto presenti. Oltre a noi come accennato prima, sono arrivati altri bikers del Club motociclette americane (Mac). La giornata è stata solare e piacevole anche il freddo per un attimo ha lasciato spazio al sole che ha contribuito a riscaldare i cuori di tutti. il pranzo è stato veramente buono e le ragazze più grandi della casa famiglia hanno aiutato le suore nella gestione. Tantissime cose buone:pasta, panini, torta e crostata non ci hanno fatto mancare nulla oltre al calore umano. Dopo aver scherzato e fatto delle foto ricordo siamo ripartiti per tornare a Firenze. Felici di questa giornata dedicata a fare un pó di bene in questo periodo di feste.
Ricordiamoci però che bisognerebbe fare del bene ogni giorno anche per strada a volte basta anche solo un sorriso verso gli altri... “Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai niente. Sii gentile. Sempre”. (Carlo Mazzacurati regista). In questa società sempre più triste, egoista e superficiale troviamo un può di tempo per pensare anche a chi è più sfortunato fa tanto bene al cuore e all'anima. Silenia Ventroni DesmoLadies per Wolfaroad.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!