sabato 8 dicembre 2018

”Pin Up kustom kulture”...Cesena ....


Mirco Buzzella per WolflandRoad
"PIN-UP" letteralmente Da Appendere.

La pin up è un tipo di donna molto particolare. Si tratta di una donna made in America, una super "bambola", famosa per come si veste (e sveste) ma mai in modo da meritarsi la barra nera della censura.
Ama flirtare ma resta innocente, è erotica ma non esplicita, maliziosa ma comunque dolce. "La sua sensualità è naturale e non artefatta, e la sua esposizione è causata sempre da un evento accidentale" ha spiegato all'Uffington Post U.S. Dian Hanson, autore di The Art of the Pin-Up.








  "Un amo da pesca le sfila il bikini, un motore fuoribordo le fa a pezzi la minigonna, un cucciolo dispettoso la fa inciampare e l'onnipresente brezza di vento le solleva la gonna, ma tutto senza che sia mai esposta completamente".









La storia delle Pin Up è iniziata durante la Prima Guerra Mondiale, quando il Presidente Woodrow Wilson diede vita alla Division of Pictorial Publicity il cui compito era quello di ideare stimoli visivi che convincessero gli uomini ad arruolarsi.











”Pin Up kustom kulture”
Presso Cesena fiera durante la manifestazione di Ruotando show, ha pienamente soddisfatto le centinaia di presenze, e le “Pin up” hanno catalizzato l’attenzione del pubblico.  Simpatiche e bellissime le ragazze hanno portato una aria frizzantina ed esplosiva all’interno del padiglione fieristico mentre fuori il maltempo ha imperversato.









Le bellissime Pin Up hanno sfilato per la giuria e per il pubblico lungo le corsie del padiglione, girando per gli stand coordinate dal sapiente Cristian Ruffilli (Photocuba) regista e fotografo ufficiale del concorso, hanno portato molto del loro entusiasmo in qua e la proprio con lo spirito PinUp, in qualche momento la gonna si e’ alzata lasciando intravedere ma non mostrando.









I sorrisi hanno convinto tutti e non solo gli appasionati di moto, cosi al termine della proclamazione della vincitrice del PinUp Contest, tutte le ragazze insieme hanno regalato al pubblico presente momenti di frizzante ilarità e naturale sensualita’.













Mirco Marinoni Buzzella cell 3470079454
Via ranco 15a
Serravalle 478900
San marino









Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!