martedì 20 novembre 2018

Evento Eicma...2°Parte

Silenia Ventroni Collaboratrice WolflandRoad
 Come tutti sanno ma soprattutto i motociclisti l'evento più atteso dell'autunno è l'Eicma a Milano. Per me è stato il primo anno di partecipazione e quindi non vi nego la mia curiosità e il mio entusiasmo.
Insieme ad altri tre amici del DNA ci siamo uniti al gruppo dei 4tempi capitanato da Will, che avevano organizzato un pullman che partiva alle 6:30 da Quarrata in provincia di Pistoia.





Ci siamo alzati alle 4 abbiamo fatto colazione tutti insieme e alle 5 siamo partiti con le nostre moto per Quarrata. Alle 6:40 siamo partiti tutti strafelici e smaniosi di arrivare alla fiera. Viaggio tranquillo dove si è chiacchierato, dove si è scherzato e dove si è anche riposato.





Arrivati all'Eicma devo dire di nn aver trovato grande confusione e anche per fare il biglietto ci abbiamo messo 5 minuti. Arrivati all'interno però ci siamo trovati in mezzo ad una grande confusione.





Tante moto, tanti stand e tante ragazzette che facevano le belle bamboline accantono e sopra le moto. Le moto bellissime tanti modelli nuovi, tante case produttrici nuove e che io nn conoscevo minimamente.





Sicuramente è stato molto stimolante anche se mi dispiace nn aver potuto fare delle belle foto perché la calca era davvero molta la mia grande delusione è stata però nel vedere il poco interesse per le moto e il troppo interesse per le ragazze immagine accanto ad esse. Nn dico tutti ma una bella fetta almeno il 90% degli uomini...La parola che ho sentito in continuazione è stata f..a!!!.


Ora io sono una donna ed una motociclista e per quanto io capisca che da sempre in queste manifestazioni, una bella moto sia accompagnata purtroppo da queste ragazze mi è sembrato davvero esagerato. Mi verrebbe da dire ma perché nn mettete delle belle bikers accanto a ste moto che possano anche spiegare le caratteristiche invece che lasciare queste ragazze che di moto nn ne capiscono una mazza? Ma purtroppo mi rispondo da sola e il motivo è perché agli uomini di quello che sanno le donne delle moto nn interessa niente. Sono più interessati a guardare le forme di queste donne che ad informarsi sulla scheda tecnica delle due ruote. Comunque come scritto sopra la manifestazione in se per se può essere anche interessante ma troppo caotica e dispersiva.

Nn so se il prossimo anno ci tornerò. Ho pensato per tutta la giornata che là dentro ci fosse il raduno dei bavosi per come guardavano le ragazze che tristezza. Comunque tante moto interessanti peccato il caos. Ho fatto una grande fatica a vedere la nuova Panigale V4 perché la gente era veramente tanta. Ora attendo Verona e Roma dove sono stata anche lo scorso anno e vediamo che cosa proporranno... Silenia Ventroni DesmoLadies Per Wolfaroad.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!