sabato 10 novembre 2018

Eicma 2018 a Milano...._Romy Bravetti

Romy Bravetti Collaboratrice WolflandRoad
"Vediamo strade che ancora non esistono" è lo slogan sui manifesti di Eicma 2018 a Milano. All'esposizione del ciclo e motociclo è proprio così perché è possibile vedere cose che ancora non esistono
o che sono appena nate, come le ultime moto prodotte dalle case motociclistiche nazionali e internazionali.





È stata la mia prima volta e ho scelto di andare la prima giornata, riservata a stampa e operatori, per potermi gustare il salone senza la folla dei visitatori. Diversi padiglioni ricchi di stand ma il richiamo principale sono state le conferenza con lo scoprimento delle novità per il 2019.





Tra microfoni e telecamere di ogni parte del mondo(con un'ovvia predominanza del Giappone)

ho guardato e "provato" , tra le altre, Honda, Yamaha, Ducati, Guzzi, Harley, Bmw e Indian. Belle, lucide, costose, affascinanti... quante ne avrei comprate!





Ad Eicma, in poche ore di permanenza, ho trovato anche campioni del motociclismo come Lorenzo e Biaggi, oltre a tanti amici reali e virtuali di Facebook





. Il binomio moto e bella donne è stato rispettato in pieno con bellissime ragazze in sella.





È stato un bel battesimo il mio Eicma 2018, ora aspetto MBE a gennaio a Verona!

A presto bikers!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!