martedì 25 settembre 2018

Mistostretto a Leonessa (Fonte Nova).

Andrea Utzeri per WolflandRoad
 Appuntamento 8:30 al Centro Euclide di via Flaminia, con partenza un po' comoda appena dopo le 9:00. Ci sono state molte adesioni e dopo
esserci contati più volte siamo 27 motociclette e 30 partecipanti, anzi, 26 motociclette ed un ingombrante mezzo che sa un po' di moto e un po' di auto ed infatti ha una ruota in più delle moto ed una in meno delle auto, uno "Spyder" con un equipaggio (Zavorrina compresa) che si è difeso e ben integrato nel gruppo.

Si procede per la via Flaminia poi deviamo sulla Tiberina per giungere a Passo Corese da dove proseguiremo sulla 313 che ci porterà fino a Cottanello e poi Contigliano; qui ricompattiamo il gruppo ingannando l'attesa con una meritata pausa caffè.

Alla ripresa raggiungeremo Marmore, per sfiorare Piediluco, salire verso Labro, attraversando Morro Reatino e nel bel mezzo del divertimento, troppo presto, arriva Leonessa. La gita è organizzata inizialmente per il Monte Tilia, ma veniamo a sapere che la seggiovia rimane chiusa. Non ci perdiamo d'animo e con una telefonata ad un amico di vecchia data, troviamo accoglienza ospitalità, cortesia ed un ottimo pranzo, presso "OSTELLO DELLA GIOVENTÙ" di Fonte Nova (Leonessa) dove Getulio Vesperini, Mario ed Alessandra, lavorando tra cucina e sala, ci hanno fatto abbondantemente assaggiare e godere di ogni loro specialità.

Per il ritorno scegliamo di passare per Terminillo, dove una piccola sosta ci fa salutare con chi ha più premura di rientrare. Iniziamo la discesa e la moto di Cristiano Lub Di Biagio s'impigrisce e non ne vuole sapere di tornare a casa con le sue ruote decidendo di rimanere a Rieti da dove Cristiano finisce il viaggio come "Zavorrina prima di Andrea Utzeri (fino a Passo Corese) e poi di Andrea Santucci(fino a casa). Una bella giornata, con tanti amici, tante moto, tante cose da mangiare,

forse un po' pochi chilometri, ma troveremo il modo di rimediare la prossima volta. Grazie a Mistostretto Motoclub, a tutti i partecipanti e a Getulio, Alessandra e Mario.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!