mercoledì 1 agosto 2018

14” Motoraduno Feroletum...... vecchie tradizioni e divertimento !

Antonio Scamarcia Collaboratore WolflandRoad
 Ben 423 Bikers hanno voluto vivere questi due giorni di buona cucina, cultura e divertimento del quale indichiamo dettagli e specifiche: Start sabato ore 15:00 - Registrazione e saluto di benvenuto: quale accoglienza migliore di far degustare tanti prodotti tipici e fatti “alla vecchia maniera”
come Frittelle di zucchine ,Crespelline di patate ,Polpettine di melanzane ,Pizzette fritte , Polpettine di carne, Crespelle con la ‘nduja, Frittelle di patate e salsiccia, il tutto servito caldo, in entrambe le giornate, ed accompagnato con del buon vino rosso, rigorosamente gratis!





Ore 18:00 - Partenza per il giro turistico verso il vicino paese di Serrastretta (città delle sedie): visita guidata nella “Casa museo Dalidà” e subito dopo al “Museo della civiltà contadina e artigiana” con un ricco rinfresco di prodotti artigianali; Ore 20:30 - Chiusura iscrizioni con rientro nella sede del Motoclub per degustare la cena con un ricco menu: Pasta all’ amatriciana, Polpettone di carne ripieno, Insalata verde e frittelle varie, acqua e … vino!




Tutto sommato poche ore si, ma trascorse con buoni amici e tanto di buona cucina. Tutto organizzato nei minimi dettagli e visto ormai l’importanza dell’ evento , il MC Feroletum non poteva che avere un direttore artistico di pari livello, Lady Jenny, che con la sua professionalità, passione e voce ha coordinato questo weekend al meglio. Era lei a dare lo start e lo stop di ogni momento ludico e non, lei a coordinare i tanti giochi fatti dopo la ricca cena e pensati da tutto il direttivo.




Giochi con nomi curiosi ma di vecchia tradizione come “sagliaece e supra”( l’albero della cuccagna ), “tiralu tuttu” ( tiro alla fune) “mbucatillu tuttu”(gioco del würstel ) “azziccaccillu tuttu” (gioco del chiodo).





Lei, che in prima persona ha voluto dare la dimostrazione di tutti i giochi, naturalmente a ruota ed a mettere in pista uno schiuma party di gruppo collettivo con bambini e adulti, tanti bikers e lady Bikers che hanno partecipato, portando a casa, non solo tanto divertimento, ma ricchi premi. E non potevano mancare alla chiusura della prima giornata i balli gruppo!





Domenica, ritrovo alle ore 8:30 per una ricca colazione, aperture iscrizioni Fmi e Moto gruppi; Ore 11:00 partenza giro turistico per tutti gli iscritti alla visita del museo diocesano di Lamezia Terme . Ore 12:30 rientro in area Motoraduno per un buon aperitivo di prodotti tipici, offerto dal Motoclub . Anche nella giornata conclusiva non poteva mancare un spettacolo della strepitosa Jenny, che ha regalato a tutti i presenti un altro divertentissimo schiuma party .




A seguire, tutti a tavola per gustare il pranzo con pasta salsiccia e piselli, Involtini di melanzana ripieni, patate e peperoni, insalata di polipo, frittelle miste e tanta frutta fresca, un pasto, insomma, di tutto rispetto.

Nel primo pomeriggio, a grande richiesta, si sono ripetuti i giochi di gruppo per poi passare alle premiazioni ed anche quest’anno il Motoclub ha voluto premiare proprio tutti.




Naturalmente la priorità è stata data ai primi cinque Motoclub con il punteggio maggiore, che hanno sviluppato la seguente classifica regionale … Ruote selvagge I disobbedienti Centauri del tirreno San Lorenzo del Vallo Reggio bikers Ed extra regionale ... Moto staffetta Sicilia Il redentore D' epoca Sicilia Acireale I focei Tutto si è concluso con il taglio della torta ma sopratutto con un grosso ringraziamento ed un forte applauso a tutto lo staff della cucina per il loro impegno e il loro lavoro svolto durante il weekend .

E non possiamo che assegnare, voto 10, all’ intero Motoclub Feroletum, in prospettiva di creare altri prossimi, simili eventi.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!