sabato 2 giugno 2018

“Notturno Garganico in Moto”

Giovanni Ria per WolflandRoad
Viaggiare in moto in paesi lontani da casa è entusiasmante, ma si possono godere pienamente anche luoghi vicini, se si sa trovare il momento giusto del giorno. Con questa idea nasce il “Notturno Garganico in Moto”.
Radunati i temerari in tarda serata, dopo le solite chiacchiere e le strette di mano, siamo partiti da Foggia in direzione Carpino, passando dal bosco di San Giovanni Rotondo.



Arrivati su una terrazza naturale che si affaccia sui Laghi di Lesina e Varano abbiamo atteso il tramonto: momento di colori spettacolari e profumi intensi di montagna. Subito dopo si cena a Rodi per poi ripartire alla volta di Vieste. Le strade della litoranea scorrono sicure sotto le ruote, tra gli alberi e il mare luccicante illuminati dalla luna quasi piena.



A Vieste si aspetta l’alba in piazza gustando gelati e caffè . Alle cinque del mattino, come se ci fossimo alzati in quel momento, corriamo in spiaggia per vedere il sorgere del sole.



Le coppie si abbracciano, i fotografi …fotografano, i golosi mangiano i cornetti appena sfornati dal volenteroso barista, buttato dal letto presto per l’occasione.


La notte magica è finita, ma nuove avventure ci aspettano, se cerchiamo il bello anche dietro casa nostra. Grazie a tutti, Stelle fisse o momentanee meteore, che che avete vissuto con me questa ennesima emozione.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!