mercoledì 31 gennaio 2018

On the Road in the Night”

Mau Lau per WolflandRoad
20 gennaio appuntamento al panino di notte dei fratelli Cassia (In via Piazza Armerina 4 a Siracusa) già dalle 21:00 l'arrivo dei primi Bikers, anticipato dal rumore delle proprie moto, e così comincia la prima edizione di On the road in the Night del Old Sicilian Bikers.. l'idea nata in una riunione con l'intenzione di creare un evento dove i partecipanti sono invitati solo a salire sui loro Ferri e girare tutta la notte in compagnia di altri Bikers... quindi l'evento è stato suddiviso in fasi, la prima la partenza organizzata dagli Aretusa motoclub (ultimo Club entrato in famiglia Old Sicilian Bikers...)seconda fase le soste Ristoro per i bikers e per le loro moto, organizzate dagli Svalvolati di Palagonia e dai Ragusa Bikers, la terza fase l'arrivo tutto a cura degli Avola Bikers presso la loro Bee House..ma la fase più importante e stata affidata al road captain Old Sicilia Bikers Enzo caldarella, che coadiuvato dai road degli altri club ci hanno condotto in totale sicurezza e tranquillità per l'intero itinerario.



La serata inizia con tutti i partecipanti che partono dalle loro città per raggiungere Siracusa,è dalle 21:00 alle 23:30 il panino di notte diventa punto d'incontro per tutti i partecipanti, che tra un panino una birra è un abbraccio si chiedono (Ma sai che giro facciamo?
la risposta più frequente è stata ha me hanno detto di fare benzina nei punti ristoro che per tutto il resto ci pensano loro). Ore 23:45 foto di gruppo e prepararsi per la partenza,poche ma chiare raccomandazione sulla condotta su strada da parte dei Road,e non è mancata la raccomandazione di Daniele presidente bandidos Island City nel ricordare che si era lì per passare una bella serata e di rispettare le direttive dello staff,


alle 00:00 la piccola carovana si avvia per l'itinerario deciso per questa prima edizione, quindi direzione Palagonia, dove ad attenderci c'erano le nostre Sisters (Lady Svalvolate di Palagonia) che si sono fatte trovare presso il bikers Cafè, Armate di tè caldo,cioccolata calda e Soffici e caldi cornetti, tutto molto apprezzato Dai partecipanti infreddoliti, il tempo di rifocillarsi e scaldarsi un po', alle 2:00 Si vocifera che da lì a poco si riparte, quindi rabbocco di benzina,sigaretta e alle 2:30 di nuovo in sella da Palagonia,
la carovana si avvia per Ragusa, passando da Grammichele dove l'amico Andrea befumo ci ha fatto attraversare la cittadina fino a immetterci sulla strada per Ragusa, e così arrivare alla seconda sosta effettuata a Ragusa,presso il bar savini dove i partecipanti hanno trovato quanto gli sia potuto servire, sia di caldo, sia di dolce che di salato, visto che in parecchi hanno Teso agguati agli arancini,intanto si sono fatte le 4:30, quindi operazioni di rito benzina guanti casco e tutti in sella, alle 5:00 partenza direzione Avola, tutto il gruppo si muove con sicurezza e controllo e passando da Modica attraversando Ispica ,Rosolini e noto si è arrivati alle 6:00 alla Bee House degli Avola Bikers dove tutto era già pronto per il nostro arrivo,



un grande e caloroso fuoco molto gradito appena scesi dalle moto, una tavolata con pane condito ,olive e ottimo pecorino che sono serviti a stuzzicare l'appetito e a gradire una fantastica fagiolata mattutina, la soddisfazione era negli occhi di tutti, tutti stanchi da una notte "brava" in moto ma tutti contenti di avere passato una bella serata in compagnia, e dopo i saluti gli abbracci e l arrivederci a presto si risale di nuovo in moto .. e Eh sì ancora c'è la strada del ritorno, quel ritorno che riporta tutti da chi ci ama....Old Sicilian Bikers lealtà rispetto fratellanza

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!