venerdì 1 dicembre 2017

Romagna “Terra de Mutor “...Ruotando Ruotando ” kustom kulture

Mirco Marinoni Buzzella  per
 
WolflandRoad
 
Il motore, che nel resto d'Italia indica il propulsore, da noi è tutto il mezzo. La passione per il Motore da noi va’ di pari passo con la passione per tutto ciò che va smontato,
 

modificato, elaborato, arrangiato, quasi un voler risistemare secondo i propri gusti e le proprie idee le cose costruite dagli altri.  Ecco la vera essenza di “Ruotando Ruotando ” kustom kulture fiera che nel week and appena trascorso a riempito gli occhi ed il cuore di tutti i bikers che sono passati da Cesena.



Castomizzatori esperti hanno portato in fiera le loro “opere d’arte”  su due ruote, come tele dipinte, con i colori più pregiati non più semplici mezzi di trasporto. Tra i tanti stand della fiera tutto cio’ che serve alla castomizzazione della propria moto, ma non solo anche  i piloti piu’  esigenti hanno trovato stand che ha soddisfatto la  loro ricerca.


Miscellanee, di  auto e  moto… americane e non, accessori, abbigliamento, musica live, pin-up, bike & car show spettacoli e molto altro!




La formula già collaudata degli anni precedenti: esposizione di mezzi a due e quattro ruote nella parte coperta, insieme a gare esibizioni e curiosità della parte scoperta (attrezzata a pista con tanto di tribune).  La Ruotando arena, vero e proprio circuito che ha ospitato esibizioni di diverse discipline motoristiche, trial, drifting, freestyle, motard, apedrift perché ricordatevi che qui in Romagna si comincia da piccoli ad annusare l’odore delle modifiche sulle mitiche “Ape” a tre ruote.




Ma non solo due ruote a motore anche biciclette  tradizionali ed elettriche e non potevano mancare gli skate con la “Skate School di Cesena”, che ha messo a disposizione le proprie attrezzature , skate rampe, per rappresentare la prima espressione di movimento “castomizzato” per ragazzi.




La “Polizia Municipale di Cesena” era presente con il progetto Amico Vigile, progetto per  l’educazione stradale e le regole per la sicurezza sulle strade ai bambini delle scuole.
In Fiera era possibile cimentarsi nelle frenetiche corse con la pista polistil, autentico mito degli anni 80, ben due piste a disposizione per tutti gli appassionati.
E come in un binomio indissolubile unitamente ai “Mutor“ non potevano mancare le “Donne”, splendide ragazze immagine hanno deliziato gli occhi dei visitatori della fiera ed “ingelosito”  le accompagnatrici femminili.
Ma non solo splendide hostess hanno cavalcato i “ferri” presentati negli stand, tantissime rappresentanti del gentil sesso, sono state protagoniste dallo Show delle Pin-up, a progettiste e realizzatrici di moto castomizzate, alla pari di tanti uomini presenti. Da amorevoli “Zavorrine” ad intrepide biker le Donne al “Kustom Kulture”, si sono prese il loro posto nell’altra meta del cielo, cosi da rammentare  a tutti che Sabato 25 Novembre era la giornata per l'eliminazione della violenza contro le donne.

Mirco Marinoni Buzzella cell 3470079454
Via ranco 15a
Serravalle 478900
San marino

 


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!