giovedì 16 novembre 2017

II FIRE DAY.........Centinaia di Bikers invadono Palermo.....

Mau Lau per Wolfland
Il 4 e 5 novembre appena trascorso il Motoclub Corsari Palermo FMI hanno dato il via al 2° Fire day, complice una bellissima giornata di sole che ha dato modo a centinaia e centinaia di bikers( Si vocifera circa 800 ) di raggiungere Palermo per non perdersi questo evento e dire io cero




Bikers arrivati da ogni parte d'Italia,dal Friuli, Veneto, Lombardia, fino alla punta più a sud della Sicilia, Ragusa, Modica ,Avola, Si sono presentati puntuale all'appuntamento dei Corsari al numero 126 di via Castelforte location (Villa Partanna) dell'evento, che per due giorni è stata invasa da Bikers e delle loro moto, già all'ingresso il presidente dei Corsari Salvo Amenta il suo Vice Francesco piazzese e la gentilissima Fabiola curcuro in qualità di segretario hanno dato il benvenuto a quanti arrivavano, ma non da meno sono stati Carlo D'Arpa tesoriere o la simpaticissima Daniela chiommino Insieme al resto di tutti I Corsari, ma proprio tutti si sono adoperati per fare sentire a casa ogni loro ospite,
 
 

 
La due giorni è stata allietata dalla piacevole musica di Radio Baccano, che ha fatto divertire e ballare i partecipanti all'evento,Ma allegria, e risate sono scaturite dall'arrivo inaspettato del esilarante Sasà Salvaggio

 
che con le sue battute estrapolate da storie di vita quotidiana a tenuto tutti i partecipanti sotto il palco, Ma in questa fantastica due giorni si è potuto dare sfogo anche al palato degustando piatti tipici del palermitano( pasta con sarde e anelletti, puntine di maiale, salsiccia, stigliola pane con milza e con panelle arancini di carne è al burro, polipo bollito ,e forse pensando che gli ospiti potessero rimanere affamati c'erano ancora 6 tipi di pizze e gli 'immancabili cannoli e cassatelle di ricotta, ma non è mancata la degustazione dei prodotti tipici regionali di quasi tutta Italia arrivati insieme ai Bikers,
 
 

 
Alla luce di quanto descritto il divertimento e la soddisfazione erano negli occhi di tutti, dai Corsari ai loro ospiti e così il 2°fire day anche quest'anno ha lasciato un piacevole ricordo,
 
 
2 giorni di serenità e allegria firmato Corsari Palermo,e con lealtà rispetto e fratellanza sono stati ripagati da quanti in sella alle proprie moto si sono recati ha un evento da non perdere, e aspettando un loro prossimo evento


Non ci resta che congratularci con tutti I Corsari e augurare loro buona strada sempre!

Maurizio Laurino pres Ragusa bikers e v.pres movimento old sicilian bikers


 

1 commento:

  1. ....e se qualcuno ancora ha il coraggio di pensare o peggio, di dire che i corsari non esistono piu, questo evento fa capire a chi ci dava per spacciati, per finiti che i corsari sono vivi e....il meglio deve ancora venire!!!! Corsari sempre
    Grazie per l articolo. DIAVEL

    RispondiElimina

Commenta questo articolo!!!!