venerdì 29 settembre 2017

Dove osano le Aquile...Macedonia in Moto.....

Andrea De Donno per Wolfland
32 moto direzione Skopje... Dove osano le aquile... Bellissima e indimenticabile esperienza organizzata da lino vita in moto Leone. Partiti da bari con destinazione
Durazzo; il presidente lino Leone ha consegnato le magliette dell' evento e dopo un attento e accurato briefing siamo andati a riposare.





Scesi dal traghetto abbiamo attraversato l' Albania con i sui stupendi panorami e costeggiando il bellissimo lago di ocrida con pause regolari per il rifornimenti: carburante spuntino e approfittare per fare qualche foto.




Passato il confine dell' albania siamo entrati in macedonia e abbiamo visitato il monastero ortodosso stupendo che consiglio a tutti di vedere.




Per poi raggiungere il lussuoso hotel . lasciati i bagagli siamo andati in centro per visitare la bellissima città e a fare una buona e abbondante cena per poi ritornare in hotel.




Al risveglio dopo una buonissima colazione; tutti in sella attraverso il parco del mavrovo Dove i più esperti si sono divertiti affrontando le bellissime curve; mentre i principianti hanno avuto la possibilità di godere del paesaggio.




Dopo la pausa caffè abbiamo visitato un bellissimo monastero "St. John The Baptist." Molto caratteristico finita la visita e dopo qualche km ci siamo fermati per mangiare dell'ottima carne. Di nuovo in sella per raggiungere Skopje la bellissima capitale della Macedonia.




Arrivati nell lussuoso hotel abbiamo lasciato i bagagli per la visita della città. Skopje una città bellissima; da visitare dove si passa dal centro nuovissimo per arrivare nella zona più antica e molto suggestiva della città.




Devo ringraziare le due staffette Onofrio Fortunato e Domenico Colonna che sono stati i nostri angeli custodi per tutto il viaggio.




Il moto club Andrea testa per la partecipazione e Naturalmente il presidente Lino Leone per la sua impeccabile organizzazione dell' evento.
Il Presidente

Le Staffette

De Donno Andrea.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!