lunedì 28 agosto 2017

XVI° EDIZIONE DEL MOTORADUNO NAZIONALE DELLA PAPERA

Franco Uncini per Wolfland
XVI° EDIZIONE DEL MOTORADUNO NAZIONALE DELLA PAPERA Centinaia di centauri con tutti i tipi di moto 2,3,4 ruote si sono dati appuntamento davanti la sede del moto club Franco Uncini nel piazzale di Villa Colloredo Mels per il XVI° Nazionale dellla Papera
Alle 11.00 con il Parroco della vicina Cattedrale è stata impartita la benedizione del motociclista ,alle 11,30 con il Campione mondiale Franco Uncini e il suo meccanico di fiducia Mario Ciamberlini in sella ad una fiammante Honda Four 500 hanno aperto la sfilata con la bandiera a scacchi abbassata dal vice sindaco Antonio Bravi.


Il giro turistico ha visto la sosta alla cantina Maccaroni con un ricco aperitivo e il pranzo ad un agriturismo del luogo con tanto di estrazione della lotteria e la presenza di un ospite d'eccezione, Giuseppe Bocconcella, responsabile degli eventi del circuito internazionale del Mugello nonché membro della F.M.I..


A seguire le premiazioni per i motociclisti partecipanti. Il Trofeo Giuseppe Pellegrini, uno dei soci fondatori del moto club recanatese, è stato vinto per il quarto anno consecutivo dal Moto Club Civitavecchiese. Per i centauri che hanno partecipato singolarmente sono stati premiati Dario Brame, Cesare Gentili e Laura Bernardini.


I club marchigiani, che hanno ottenuto un riconoscimento, sono stati: Amici di strada, Morrovalle, Andrea Marchetti, Dragone, Vecchie glorie e Pesaro (T.Benelli) mentre quelli fuori regione sono stati Civitavecchiese, Marenzo, Nico Martinelli, Eurozero e Torgiano.
Infine un premio speciale è andato a Ireneo Fogante per la moto più vecchia, una Gilera 150 T del 1950. Saluti e buon lavoro Moto Club Franco Uncini.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!