mercoledì 14 giugno 2017

10° Ibla Biker...."I Vulcanici non si sono fatti trovare impreparati...."

Salvatore Serratore per Wolfland
Ho partecipato più volte ad un "IBLA Bikers", l'evento organizzato dai I Vulcanici di Paternò, il primo risale al 2008, in quel tempo si era nella club house allestita vicino
al campo sportivo di c.da Schettino. Poi, man mano si è passati nella attuale sede. Ogni edizione ha avuto il suo sapore, la sua intensità, il suo divertimento, anche se la formula centrale del programma è rimasto quasi sempre intatto.
Ma questo non conta. Non conta quando qui trovi sempre le persone giuste che amano divertirsi e "anestitizzarsi" con una birrozza fresca. Ci siamo ritornati anche quest'anno, come l'anno scorso, ma stavolta perché c'era un appuntamento importante: festeggiare la decima edizione.


E "I Vulcanici" non si sono fatti trovare impreparati. Rispettato in pieno il programma con un tour interno alla città di Paternò, che offre tante spettacolarità del suo nobile passato, completando il tour in una sosta aperitivo.


Al rientro dal tour, gli ospiti sono stati accolti da giochi e dallo spettacolo di fuoco, in una clubhouse che nel frattempo ha iniziato ad accogliere nuovi Bikers. Tanti i free gruppi presenti, venuti da diverse provincie, freebikers, abbiamo potuto notare la presenza di Indian Bikers South Italy, Punishers Lemc, alcuni gruppi dei movimenti "Old Sicilian" e "Original Bikers". Ottimo cibo, tanto cibo, ottima birra...tanta birra....grande staff lavorativo cordiale e soddisfacente, ma anche il Rum di Captain Morgan che l'ha fatta da padrone. Tattoo, BarberShop, Body Painting,


sexy show di Pamela e di Ivy, che si è esibita anche in uno spettacolo di Burlesque.
Ottima l'esibizione live dei "Hard As Rock", la band tribute Made in Puglia, che ci ha fatto cantare e divertire con la musica degli Ac/Dc. A conclusione i vari ringraziamenti a gruppi e partecipanti, ma anche un spettacolo pirotecnici di tutto rispetto, come è nella tradizione di questo evento dei Vulcanici.


Alleghiamo le dichiarazioni di Vincenzo Arcidiacono che assieme a U Patrozzu Antonio e al presidente Salvo Teschio, e' tra le anime costanti di questo energico gruppo: "Per noi ogni anno è una grande scommessa, ci siamo chiesti se saremo stati all'altezza, anche quest'anno, di onorare al meglio questo traguardo. L'emozione è sempre forte, quando ti impegni perché vada tutto per il meglio, e credo che vi abbiamo regalato una magnifica serata degna di questo decimo anniversario. Un ringraziamento a tutti gli artisti che a vario titolo hanno reso possibile tutto questo, al nostro staff, e a tutti voi che ci avete dimostrato tanto affetto, simpatia e divertimento nel voler festeggiare con noi."
OKKIO AL PREZZO: ottimo cibo e birra, "banco Jack", ben fornito. Spesa condizionata a ciò che si voleva prendere. Prezzi Ok

Grazie a Salvatore Serratore

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!