sabato 13 maggio 2017

Bandiera Dei Motori ......


TAPPA N. 1 
- CALABRIA - 
Camigliatello silano (Villaggio Palumbo) Ci siamo! La Bandiera dei Motori si affaccia al SilanTreffen 2017
scortata da Centottani e ColpoDiCoda per essere consegnata agli amici, ideatori e promotori del “Treffen più a Sud d’Italia, Antonio Cavigliano e Nino Carvetta.
Non manca l’emozione per la curiosità e la voglia di dare finalmente il primo impulso ad una iniziativa che ha tra gli obbiettivi desiderati quello di unire tutti i Gruppi d’Italia in un abbraccio di amicizia e fratellanza. Con questo spirito affrontiamo il viaggio che, percorsi i 100 km che ci separano dal luogo del Raduno, ci proiettano in una dimensione totalmente magica e carica di energia! Non siamo né in Austria e nemmeno in Germania ma in Sila, in pieno territorio calabrese.
La Bandiera non poteva trovare battesimo migliore di questo! Un Villaggio a misura di biker dove tutto trova il suo fulcro magicamente intorno alle due ruote; questo è stato il primo impatto appena superato l’Access Point.
Uno scenario non proprio abituale quello di un accampamento nel pieno della neve con moto ovunque, musica, fuochi e scenari mozzafiato come il lago ghiacciato di Cecita.
Abbiamo incontrato in questo contesto uno dei due SilanTreffen, Antonio Cavigliano, che è stato il destinatario della Bandiera dei Motori che proprio da qui prende il via in un percorso che ci auguriamo possa essere lungo e portare con sé molte storie da raccontare.



Segui la Bandiera dei Motori su Wolfland e su Facebook " Bandiera dei Motori"

1 commento:

  1. Grandi! Grazie per lo splendido articolo, speciale come sempre!

    RispondiElimina

Commenta questo articolo!!!!