mercoledì 5 aprile 2017

Un sorriso "a tutto gas, nella Casa dei Papà!!"

Sabato 8 Aprile
«Credo che il miglior modo per difendere i bambini sia quello di difendere e custodire i loro genitori, ricostruire i genitori nella loro dignità di adulti ed in questo senso restituire dei genitori integri ai bambini»

 
PRIMA COSA questo evento non è organizzato dal motoclub, gruppi etc...ma da me e dai responsabili/coordinatori della casa dei papà!


Ciao a tutti
In breve spieghiamo cos'è la "CASA dei PAPA'!"

Al centro dell’azione del progetto è il padre separato in quanto attore di una funzione genitoriale che rischia, per questioni logistiche, economiche e psicologiche, di veder compromessa la funzione stessa. Obiettivo principale della Casa dei papà è quindi tutelare, promuovere e/o ricostruire, sostenere la funzione genitoriale paterna ricostruendo le basi per un ritrovato equilibrio.
Il progetto mette a disposizione del papà un alloggio TEMPORANEO, in un luogo dignitoso ove potrà accogliere i figli, secondo gli accordi di separazione, ed iniziare il proprio percorso di sana elaborazione e di autonomia di vita, secondo il Piano di Intervento Individuale condiviso.

Detto questo voi direte e noi motociclisti cosa c'entriamo?
Abbiamo pensato di regalare qualche ora "a tutto gas" ai bambini/ragazzi e ai papà ospitati in questo complesso residenziale, immerso nel verde di un'azienda agricola collocata nelle immediate vicinanze della Tiburtina Valley.

Cosa vi chiediamo:
Di passare un paio d'ore SABATO 8 APRILE dalle 15.30, con questi ragazzi, fargli fare eventualmente un giretto nel piazzale interno, dargli la possibilità di fare qualche foto sulle vostre moto, niente di più!

Cosa dovete portare:
UN SORRISO IMMENSO, qualche dolcetto e la voglia di passare un paio d' ore insieme a loro, ah dimenticavo....la moto!
Vi và????

Ringrazio anticipatamente tutti per l'attenzione...Vi aspetto numerosi! :-*
Kate


Cit.(M.C. Koch)

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!