sabato 11 marzo 2017

L'Umbria si rimette in Moto ......con la partecipazione di tutti!!!



L'Umbria si rimette in Moto
25-26 marzo: il primo grande evento per il rilancio del Turismo in Umbria

In sella per “rimettere in moto l'Umbria”, per invertire la tendenza negativa delle presenze turistiche che la regione sta registrando negli ultimi mesi.
Una tendenza provocata spesso da una forviante comunicazione  che ha trasmesso la percezione di una Regione interamente colpita dal sisma quando invece soltanto il 5% del territorio ne è stato interessato.


L'Umbria si rimette in Moto vuole essere un'azione concreta facilmente realizzabile, è quella di creare un grande evento di inizio primavera coinvolgendo i mototuristi che tanto apprezzano il territorio umbro, a partire dalla Valnerina, e che dimostrano una spiccata attitudine a condividere la propria passione e a utilizzare le piattaforme social per comunicare e per raccontare le proprie esperienze di viaggio.  Il fine settimana individuato è quello del 25 e 26 Marzo, il primo week end di Primavera.


L'Umbria si rimette in Moto è un progetto che parte dall'Assessorato al Turismo del Comune di Assisi e che ha già raccolto la condivisione da parte della Consulta Turismo dell'Anci Umbria, della  Confcommercio Umbria  e dell'associazione I Borghi più belli d'Italia.


Il progetto è indirizzato a una categoria specifica di turisti, i bikers, appunto, che dimostrano, ogni anno, di apprezzare particolarmente le destinazioni umbre. Per questo il progetto ha voluto fin dall'inizio coinvolgere i Moto Club della regione e la Federazione Motociclistica italiana – Comitato Umbro, oltre ai Comuni che potranno integrare l'evento con proposte e iniziative ad hoc, mirate alla promozione delle proprie eccellenze culturali ed enogastronomiche, coinvolgendo tutti gli attori locali interessati a rilanciare la filiera del turismo. Per aderire, basterà inviare una e-mail all'indirizzo turismo@comune.assisi.pg.it.


Il Comune di Assisi, promotore dell'iniziativa, mette a disposizione di chi aderirà, una piattaforma web e social che sarà, il contenitore di tutte le informazioni raccolte dai vari territori, nonché di tutte le immagini e video che i mototuristi invieranno durante la loro presenza in Umbria, per un racconto "in diretta" delle eccellenze dell'Umbria, seguendo l'hashtag #Umbriamoto.


Per la promozione del progetto sono anche previsti testimonial di eccezione, provenienti dal mondo dello sport, della musica, della cultura, nonché l'apporto dei principali "comunicatori" dell'Umbria che saranno resi protagonisti del progetto.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!