martedì 17 gennaio 2017

Il Carcere di Rebibbia non ferma i Bikers per le due Befane


Le due Befane per i Bimbi di Rebibbia



Là dove la libertà è privata, dove la situazione e difficile, dove un genitore non può rendere felice un figlio come vorrebbe
là dove la vita limita la gioia di un bambino, arrivano i Bikers con le loro moto colme di gioia, felicita, sorrisi e solidarietà questo e
quello che è stato fatto nel carcere di Rebibbia per due giorni – la separazione è stata dettata solo da una questione legislativa- nei giorni 5 e 7 Gennaio un gruppo di Motociclisti si e fatto carico di essere portatori di gioia vestendosi da Babbo Natale e Befana per i bambini delle detenute prima e degli Operatori Penitenziari
poi, con un grande risultato che è stato
chiesto di replicarlo quanto prima , queste occasioni servono hai bambini ma maggiormente hai grandi dandosi
l’occasione di Dare e non solo ricevere!

Il giorno 5 la Befana si è recata nel carcere di Rebibbia, dove ad aspettarla c’erano i bimbi delle detenute, nonché i loro genitori e parenti, hanno passato una mattinata
bellissima in compagnia della Befana, di Babbo Natale e del  pagliaccio Stefano.

Hanno  donato calze colme di dolci ai bambini e il clown li ha allietati con filastrocche e giochi di prestigio.
I bambini sono rimasti contentissimi e cosi i loro genitori.


Il giorno 7 gennaio. Hanno replicato per i figli degli operatori Penitenziari, con la “rumorosa” presenza dei nostri amici Bikers.
Presenti sempre la Befana, Babbo natale,

mancava il Clown, in compenso due bravissime volontarie hanno fatto divertire i bimbi colorandone i visi e truccandoli nei modi più svariati.
Anche qui tutti molto contenti, a cominciare dal Comandante del Presidio che li ha invitati a replicare quanto prima.

Speriamo di poter ripetere questa esperienza che ci ha molto arricchito.(queste le parole degli organizzatori) e siamo sicuri che quando ci sarà l’opportunità di rifarlo saranno tutti e ripetiamo tutti contenti perché i Bambini non fanno distinzioni e meritano Tutti di Sorridere!!!






PS: Ringraziamo: Fabio Loreti -Associazione Agorà ValMelaina –

Il Nostro collaboratore Gustavo Fabri per le Foto-

Per la collaborazione: Mirko Sperati-Massimo Novelli

1 commento:

  1. Grazie per il bellissimo contributo.
    Fabio Loreti

    RispondiElimina

Commenta questo articolo!!!!