martedì 20 dicembre 2016

Invasione di Babbo Natale al 5° Babbo Natale a Lamezia Terme



Il Moto Club BIKERS SOLITARI LAMEZIA TERME, costituito nel dicembre 2011 con l’obiettivo di concretizzare la passione per le due ruote che univa un gruppo di amici, da sempre si adopera per dare seguito alla propria volontà di vivere in maniera diversa il mondo motociclistico
impegnandosi anche e soprattutto nel sociale. Difatti, anche in occasione delle festività natalizie 2016 e per il quinto anno consecutivo, ha organizzato un evento a scopo benefico denominato “Babbo Natale in Moto”. L’evento, tenutosi lo scorso 18 dicembre, ha
avuto come finalità la consegna di alimenti alle famiglie meno abbienti della nostra Città e del Comune di Jacurso (CZ), con distribuzione di piccoli doni natalizi ai bambini intervenuti nelle piazze visitate. Inoltre, grazie alla disponibilità della dott.ssa Mimma Caloiero, che ha sposato sin da subito l’iniziativa, si è fatta visita ai bambini degenti
presso il reparto di pediatria dell’Ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme per augurare loro buon Natale consegnando panettoncini e giocattoli. Il programma della manifestazione è stato il seguente: a metà mattina, i bikers, travestiti da babbo natale, si sono ritrovati nei pressi
dell’area verde intitolata a Lorenzo Scarpino in Via Luigi Longo, Lamezia Terme. Degna di nota la visita del Primo Cittadino che ha voluto porgere i suoi saluti e complimenti agli organizzatori. Dopo
aver consumato la colazione offerta dal motoclub, il corteo si è spostato per raggiungere l’Ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme, per visita ai bambini degenti. Ultimata la visita, i bikers si sono mossi verso Jacurso per incontrare il parroco ed i fedeli della Parrocchia San Sebastiano. Successivamente, sul sagrato, i motociclisti hanno gradito un aperitivo offerto dal motoclub. Il pranzo è stato
consumato presso l’Agriturismo Trigna in Lamezia Terme, che ha contribuito all’evento mediante una convenzione che ha permesso un pasto ad un costo del tutto irrisorio. Nel tardo pomeriggio i bikers si sono ritrovati spostati per raggiungere il piazzale della Parrocchia di S. Maria Goretti in Savutano (Lamezia Terme) per la
distribuzione degli altri viveri e doni. Al termine di quest’ultimo incontro, il corteo si è spostato verso il centro cittadino dove i piccoli passanti hanno potuto ricevere gli ultimi omaggi. I Bikers Solitari credono fortemente in questo progetto di solidarietà. Il loro obiettivo è dimostrare che anche uno sport come il motociclismo può assumere diverse
sfaccettature, abbandonando quelle più popolari che da sempre marchiano quanti lo praticano. Così, anche quest’anno, il Presidente del moto club, GIUDICE Francesco, ha coordinato in maniera eccellente una manifestazione col solo fine di trasmettere un messaggio di solidarietà e condivisione. Persino le previsioni meteo hanno favorito la riuscita dell’evento permettendo ai 110 bikers (alcuni dei quali arrivati anche da fuori regione) travestiti da Babbo Natale di presenziare. Alla manifestazione hanno partecipato, dando concreto supporto ai Bikers Solitari e contribuendo alla buona riuscita dell’evento, una serie di “club/associazioni di amici” da
sempre vicini all’Associazione e particolarmente ricettivi alle loro iniziative. Per l’Associazione la solidarietà non si ferma mai, difatti il Moto Club a breve inizierà a gettare le basi per l’organizzazione di nuovi eventi benefici. Si sfrutteranno, così, i momenti di aggregazione motociclistica per dimostrare che si può andare oltre le classifiche, i campionati e la competizione.


Vediamo il Commento di 
Giancarlo Sisca..
Oltre 110 presenze, visita al reparto pediatrico dell'ospedale con distribuzione di regali ai pazienti che hanno dimostrato gioia,
entusiasmo e anche incredulità nel vedere tanti Babbi, e noi felici di vedere un sorriso su quei visini. Giornata come meglio non si poteva ottenere con ottimo pranzo a chiudere parte della giornata per chi doveva ancora fare i chilometri del rientro, mentre gli altri hanno continuato, fino a sera inoltrata, a distribuire doni nel centro città. 


Ringraziamo Mary Naso per le sue Foto!!!

Tante presenze che hanno fatto la differenza come quella dei Centottani!!



Ringraziamo Per la preziosa Collaborazione : Francesco Giudice
Giancarlo Sisca

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo!!!!